IL GALATEO LAVORATIVO AI TEMPI DELLO SMARTWORKING

Interessante idea quella di Coca-Cola HBC Italia (il più famoso imbottigliatore italiano dei prodotti del celebre brand): stilare poche semplici regole di “buone maniere” ai tempi dello smart working per rispettare chi sta lavorando da casa e ha necessariamente bisogno di nuovi incastri per poter gestire al meglio i pasti, la presenza eventuale di bambini e la gestione domestica in generale (ad esempio ricevere il tecnico della fibra per defibrillare la vostra linea domestica 🙂 )

Vediamo insieme i punti salienti di questo Galateo dello smartworking

  • Evitare meeting prima delle 9 del mattino ed il venerdì pomeriggio
  • No a mail e documenti dopo le 20 e nei giorni festivi
  • Dalle 13 alle 14:30 diritto alla disconnessione, per concentrarsi su fornelli e figli

Piccole regole dunque che possono rendere molto più agile la gestione del lavoro da casa!

COSA POSSIAMO FARE NOI ?

Cosa fare per prendere una strada simile se la nostra azienda non ha previsto regole di questo tipo? Non serve necessariamente aspettare che ci sia un team che setti queste possibilità per voi (i team HR in questo momento sono impegnatissimi nell’organizzazione di una fase mai vista in precedenza!). NOI possiamo fare TANTO perchè, come sempre, possiamo influenzare positivamente gli eventi.

CON IL NOSTRO TEAM

Se abbiamo un team potremmo iniziare a proporre qualche regola all’interno del nostro stesso team e chiedere alle persone che lavorano con noi, quali regole vorrebbero inserire…sappiamo poi che il capo, il capo del capo e tutta la filiera non avranno le nostre regole, ma quantomeno in un piccolo gruppo di persone saremo organizzati (e poi , si sa , che le buone idee influenzano gli altri….non escludo che altri team vi seguiranno a macchia d’olio!)

CON IL NOSTRO RESPONSABILE

Sia che abbiamo o meno il piacere di coordinare un team, nulla ci vieta di parlare con il nostro responsabile della possibilità di creare un set di regole condivise con gli altri colleghi!

E le modalità per farlo sono tante, non serve una riunione ufficiale! Potreste sfruttare un caffè alla macchinetta o potreste anche girare questo articolo su whatsapp e scrivergli : “perchè non ci pensiamo anche noi?” 🙂

Anche i nostri responsabili hanno una vita da gestire , potrebbe accendersi in loro la lampadina … e male che vada riceverete un diniego 🙂

Contattami ora gratuitamente e senza impegno per scoprire come puoi migliorare il tuo work-life balance!

SCRIVIMI ORA SU WHATSAPP

SCRIVIMI ORA UN WHATSAPP

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: